Nuova birra dell'Università di Udine

È una bière blanche ed è la seconda birra prodotta dall’Università di Udine, dopo il successo dell'Amber Ale, la prima birra dell’Ateneo, realizzata lo scorso anno accademico. La nuova birra è stata presentata giovedì 16 maggio, in concomitanza con l'avvio del corso "Tecnico gestionale per imprenditori della birra".

La bière blanche, di ispirazione belga, aromatizzata con bergamotto e coriandolo, ha un carattere fresco e leggermente acidulo ed ha origini molto antiche, quando,oltre al luppolo venivano utilizzate anche diverse spezie. La nuova produzione sarà disponibile per il consumo a partire dal mese di giugno e si potrà acquistare presso l'Azienda Agraria dell’Ateneo o degustare in due locali storici di Udine, l’Osteria Pieri Mortadele e l’Antica Osteria Da Pozzo.

La birra e è stata prodotta insieme agli studenti dei corsi di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari e Viticoltura ed enologia del Dipartimento di Scienze agroalimentari, ambientali e animali (Di4A) lo scorso aprile presso l'Agribirrificio artigianale Baladin.

L’obiettivo del progetto didattico “Birra dell’Università” è produrre birre diverse, di anno accademico in anno accademico, per caratteristiche compositive, di immagine, di materie prime: tali, insomma, da poter essere abbinate alle diverse coorti di studenti coinvolti nella formulazione e caratterizzate da una variabilità che sarà il frutto delle competenze tecnologiche e della creatività degli studenti stessi.

Azienda Agraria Universitaria
“A. Servadei”

33100 UDINE - via Pozzuolo, 324
Tel. +39 0432 531097 
Tel. +39 0432 530997
Fax +39 0432 531529

aziendagraria@uniud.it 

Skype: viapozz324

 

Cookie policy