Il tumulo di Sant'Osvaldo

"...e poi, dopo aver messo il cadavere nella tomba su un giaciglio di fogliame, conficcavano a terra le lance da una parte e dall'altra del morto e vi mettevano sopra pezzi di legno che poi ricoprivano con una stuoia.... Fatto questo, innalzavano tutti insieme un tumulo, gareggiando nel desiderio di farlo quanto più grande possibile"

(Erodoto, Storie, libro IV 72,5)

Immagini

  • rilievi tum.JPG

Azienda Agraria Universitaria
“A. Servadei”

33100 UDINE - via Pozzuolo, 324
Tel. +39 0432 531097 
Tel. +39 0432 530997
Fax +39 0432 531529

aziendagraria@uniud.it 

Skype: viapozz324

 

Cookie policy